LUTTO - Addio ad Angeli, il “papà” dell'handbike i disabili gli devono l'accesso allo sport – Messaggero VenetoVersione stampabile


immagine sinistra
Si è diffusa la notizia della morte di Giovanni Angeli. Di Zoppola, padre dell'handbike come ricorda l'articolo del Messaggero Veneto, Giovanni viene ricordato un po' da tutti gli addetti ai lavori.

Dai compagni od ex compagni di squadra Basket e non solo, Lorenzo Prelec «Ciao Giovanni buon viaggio grazie a te che mi hai fatto conoscere questo meraviglioso sport handbike». Eros Scuz «Ciao Gio, con il dolore nel cuore Ti Saluto, sei stato uno dei grandi della handbike tu hai inventato questa disciplina. Un GRANDE .raggiungerai la Anna , Manlio e Elio e finalmente sarai Felice e forse farai altre gare per essere sempre il Primo. Ciao» Ai campione mondiali della disciplina. Francesca Porcellato «Fai Buon Viaggio Giovanni Angeli. Grazie per aver portato in Italia e aver fatto conoscere la splendida disciplina sportiva dell’handbike. Un intero movimento ti sia grato». Vittorio Podestà «Ci ha lasciato il pioniere dell'handbike italiana...ma soprattutto un caro amico che mi ha sempre incoraggiato fin dagli inizi della mia carriera» .


I funerali di Giovanni si terranno martedì 28 agosto 2018 alle 16:00 nella chiesa parrocchiale di Castions di Zoppola (Pn) dove lunedì 27 alle 19 sarà recitato il rosario.



26/08/2018

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Maggio  >>
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico