HOCKEY IN CARROZZINA -Uno sponsor per un evento mai visto primaVersione stampabile


immagine sinistra
A settembre l’elite dell’hockey in carrozzina sbarcherà a Lignano Sabbiadoro: un Mondiale che vuole essere una nuova rampa di lancio per tutto il movimento

Roma, 29 gennaio 2018 – Il Comitato Organizzatore dei Campionati Mondiali di hockey in carrozzina è già al lavoro per organizzare un evento indimenticabile nella storia del powerchair hockey. Dal 24 settembre al 1 ottobre 2018, a Lignano Sabbiadoro presso il Bella Italia EFA Village, si svolgerà la massima competizione internazionale di uno sport tanto apprezzato ma per molti ancora sconosciuto. L’evento, che vedrà il coinvolgimento di 8 nazionali provenienti da tutto il mondo, ha però bisogno di finanziamenti: il lavoro e la buona volontà di tutti, a partire dal Comitato Organizzatore, non sono sufficienti se manca una base economica da investire.

Dopo che l’annuncio della vincita della candidatura ad ospitare il Mondiale ha portato grande orgoglio in tutto il movimento italiano, la corsa verso i Campionati Mondiali è cominciata da Udine, nella splendida cornice della Dacia Arena il 2 novembre scorso. Nella sala stampa di uno dei migliori stadi italiani infatti, davanti alle autorità nazionali e internazionali è stato presentato il mondiale e successivamente il bomber dell’Udinese Kevin Lasagna ha estratto i gironi determinando le sorti delle nazionali partecipanti al torneo: girone A per Olanda, Italia, Stati Uniti e Svizzera e girone B per Belgio, Australia, Danimarca e Germania.

Dopo un breve periodo di pausa il Comitato è ora nuovamente al lavoro: la priorità di questo momento è la raccolta fondi. La ricerca di sponsor è un tassello di partenza fondamentale per la realizzazione di un qualsiasi evento, ancor di più per un evento sportivo di portata nazionale. L’appello del Presidente, Stefano Occhialini: “Crediamo di aver tanto da offrire. Non solo al pubblico e a tutti i tantissimi appassionati di questo meraviglioso sport ma anche alle aziende che vorranno collaborare con noi per far nascere qualcosa di veramente importante!”.

L’obbiettivo è infatti quello di realizzare un evento memorabile che rispecchi la grande crescita dello sport paralimpico e in particolare dell’hockey in carrozzina elettrica in Italia. Passione, agonismo e integrazione i valori che il Comitato stesso vuole trasmettere con l’organizzazione di questo Mondiale. Sette giorni in cui otto nazioni (fra cui Australia e Stati Uniti – e questi ultimi per la prima volta ad un evento internazionale) vivranno a stretto contatto sfidandosi sul campo e stringendosi in un colorato abbraccio fuori, come soltanto i grandi eventi sportivi permettono che accada. Senza fondi però, nulla di tutto questo potrà accadere.

L’appello è rivolto a tutte le aziende che vogliano sostenere e sponsorizzare l’evento, ma anche a tutti coloro che vogliano offrire la propria collaborazione a titolo volontario mettendo a disposizione le loro capacità. Per informazioni scrivere a marketing@italy-2018.com o chiamare il numero 338/8014641.

Per informazioni:

Benedetta De Cecco

Responsabile Marketing e Comunicazione

marketing@italy-2018.com

+39 338 80 14 641



29/01/2018

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Partner

  • Tesseramento Online
Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico